SFOGLIA UN REPORT GRATIS DELLA MIA TESI, CLICCA SUL LATO DESTRO

giovedì 13 febbraio 2020

LIBRO LA RESILIENZA DEL BOSCO



La resilienza del bosco. Storie di foreste che cambiano il pianeta - Giorgio Vacchiano - copertina













Dal sito potete leggere anche un estratto
LA RESILIENZA DEL BOSCO



Dal sito
Siamo abituati a pensare che le foreste siano statiche, che stiano lì, immobili, da sempre. Ma non è così. Semplicemente vivono, e cambiano, a un ritmo più lento del nostro. C'è, tuttavia, un momento in cui abbiamo la possibilità di apprezzarne il cambiamento, e, ironia della sorte, è proprio quando vi si abbatte una calamità o, come si dice in ecologia, un «disturbo». Che sia un incendio, un'alluvione, un'eruzione, ciò che segue non è l'estinzione totale. Al contrario. Disturbi di questo tipo sconvolgono un ecosistema, ma al tempo stesso aprono la strada a nuove specie animali e vegetali. Come le orchidee, ad esempio, che muoiono all'ombra fitta degli alberi, ma proliferano nei terreni aperti e assolati. O come le aquile, che battono le foreste disastrate perché, senza gli alberi, godono di maggiore visibilità sulle prede a terra. Ed è proprio questa capacità di adattamento, questa naturale resilienza, ad accumunare i boschi e le foreste che Vacchiano ha incontrato durante la sua attività di ricerca e i suoi viaggi, e che racconta in queste pagine. Una resilienza acquisita grazie a milioni di anni di lenta evoluzione, che però potrebbe non bastare di fronte alle pressioni e ai cambiamenti estremamente repentini a cui stiamo sottoponendo la nostra casa comune da un secolo a questa parte. E quindi? Vacchiano indica una strada. Dal parco nazionale di Yellowstone negli Stati Uniti alla foresta pluviale delle isole Haida Gwaii nell'Oceano Pacifico, fino alla piemontese Val Sessera, ogni bosco rivela storie di connessioni: tra alberi e alberi, tra alberi e animali, tra alberi e acqua, o aria, o fuoco. Tra alberi e uomini. E anche, tra uomini e uomini. Dimostrando quanto siamo immersi negli ecosistemi che ci danno la vita. Siamo in relazione con ogni loro elemento. Che ne siamo consapevoli o meno, noi siamo una loro causa e un loro effetto.

IL MONDO DI LEONARDO AL PALAZZO DELLE ALBERE A TRENTO





Fino al 23 febbraio il Palazzo delle Albere a Trento (vicino al Muse) ospita la mostra "Il mondo di Leonardo. Codici interattivi, macchine e dipinti". 

Ingegnere, scienziato, artista, Leonardo ha progettato moltissime macchine nel corso della sua vita, ricostruite in legno ed altri componenti in occasione della mostra dal centro studi Leonardo3 di Milano. La mostra presenta una parte testuale, un'altra multimediale ed una con l'occasione di vedere dal vivo le macchine di Leonardo, quelle dedicate al volo, le barche, le macchine da guerra, altre per la musica, in particolare riferimento al Codice del Volo e del Codice Atlantico.

Da martedì a venerdì ore 10-18; sabato e domenica e festivi 10-19. L'ingresso è gratuito.

Una bellissima mostra per scoprire le macchine ideate dal genio toscano, appuntamento al Palazzo delle Albere a Trento.

mercoledì 5 febbraio 2020

COSTRUIRE E VIVERE IN UNA CASA DI LEGNO

 




Vi rimando a questo sito dove trovate due libri "Come ho costruito la mia casa di legno" e in fondo "Vivere in una casa di legno" di Samuele Giacometti. 


Dal sito EcoallEco (anche per foto)
Potrebbe sembrare impossibile, ma Samuele Giacometti ha fatto proprio una casa che ha queste caratteristiche, costruendo un progetto che Sa Di Legno, ma sa anche di etica personale e collettiva, d’innovazione, di sapere tradizionale, di bosco, di corretta gestione forestale, di contenimento dei cambiamenti climatici, di sviluppo locale e di persone: quelle che in varia misura, direttamente o indirettamente, hanno contribuito alla realizzazione del sogno.
Leggendo si capisce che la casa di legno realizzata dall’Autore è una combinazione di fortuna, costanza, sacrificio ed entusiasmo nel percorrere un viaggio che, in questo caso, non porta in un luogo, ma ad un oggetto frutto di un sapere: la Casa di Legno Ecosostenibile. Un oggetto alla portata di molti, purché disposti a seguire il percorso descritto in questo libro o a farsi aiutare da Samuele Giacometti e dai tanti che lui è in grado di aggregare intorno ad un progetto… di vita nel legno!

Qui

NOTRE DAME RICOSTRUITA ANCHE GRAZIE A UN VIDEOGIOCO?

Guardate qui!



SOFTWARE PER IL LEGNO DA PROVARE GRATUITAMENTE


 Calcolo Strutture in Legno


Si tratta di Edilus-Lg per il calcolo di elementi strutturali in legno.
  • Modelli coperture, porticati ed altri componenti in legno presenti in una struttura mista in cemento armato o in muratura
  • Calcoli in maniera integrata l’intera struttura
  • Ottieni risultati ed elaborati dei diversi materiali con un solo input. 
  • Provatelo gratis qui (foto dal sito Acca)