SFOGLIA UN REPORT GRATIS DELLA MIA TESI, CLICCA SUL LATO DESTRO

martedì 20 dicembre 2011

TANTI AUGURI!!





Natale è ormai alle porte. Desidero perciò augurare a tutti coloro che seguono il blog, il forum, le pagine Facebook e altro e che hanno collaborato con me un sincero augurio di Buon Natale e Felice Anno Nuovo.

A risentirci presto, buone feste! Cliccate sull'albero per vederlo scintillare!

 Mirko

martedì 13 dicembre 2011

KLIMAHOUSE 2012-ANTICIPAZIONI




La settima edizione di Klimahouse si svolgerà a partire dal prossimo 26 gennaio alla Fiera di Bolzano fino al 29, con alcuni appuntamenti da non perdere. In particolare, il 27 e 28 gennaio è in calendario il convegno “Costruire con intelligenza” curato dall’Agenzia CasaClima, convegno internazionale in cui si parlerà di risparmio energetico ed edilizia sostenibile. Da segnalare in questo contesto il 27 gennaio “La politica energetica europea per l’edilizia” con il relatore Clemens Haury della commissione Europea e il giorno dopo “aspetti di fisica tecnica nella progettazione, realizzazione e utilizzo di edifici sostenibili-Confronto delle possibili strategie in Austria e in Italia” con relatore Thomas Bednar, dell’Istituto di ingegneria e tecnologia Ut Vienna. Questi sono solo alcuni dei relatori che saranno presenti, per approfondire le tematiche di KlimaHouse. Presente anche l’iniziativa Klimahouse Forum, con le novità degli espositori.

ACCA SOFTWARE


Acca Software è un marchio che si occupa della creazione di software di vario tipo, dalla progettazione architettonica alla progettazione strutturale e computo, dalla termotecnica alle mappe sismiche e molto altro. Vi segnalo questo link per scoprire tutti i prodotti (sulla destra potete vedere anche il catalogo), le promozioni, i video dimostrativi e ciò che si può scaricare gratuitamente. Ecco il link al sito di Acca:


http://www.acca.it/

martedì 6 dicembre 2011

PROGETTARE PER MIRKO RIZZI

Progettare per me significa avere cura di ogni dettaglio


Progettare significa tener conto anche dell’ambiente e del luogo in cui l’opera andrà ad inserirsi

Progettare  significa non dimenticare oltre alla sicurezza anche l’estetica e il benessere della persona

Progettare vuol dire creare qualcosa di nuovo, ma non per questo dimenticando le tradizioni del passato, con un occhio anche a quelle del futuro

Progettare vuol dire tener conto anche delle nuove fonti di energia pulita, conveniente ed ecologica

Progettare vuol dire tutto questo, per me.

Se cerchi un collaboratore, contattami! Ti garantisco efficienza, rapidità e serietà. E se vuoi conoscermi meglio clicca anche sul sito  
http://www.rizzimirko.it/
  ti aspetto!

SERGIO MARINELLI SPIEGA CASA CLIMA A CROVIANA-VAL DI SOLE





Nell’ambito delle iniziative curate dal Comune di Croviana (val di Sole) dal titolo “Incontri tra Croviani” vi segnalo la serata in programma sabato 17 dicembre con Sergio Marinelli dal titolo “Costruire in legno, tra tradizione e innovazione. Efficienza energetica, cos’è una CasaClima?”. L’incontro è aperto a tutti e spiegherà per l’appunto cos’è una CasaClima, le sue caratteristiche e peculiarità. Per partecipare, l’incontro si svolgerà alla sala Cristoforo Busetti, con inizio ad ore 20.30.

mercoledì 30 novembre 2011

MANUALE ILLUSTRATO SUL RISPARMIO ENERGETICO

Ho trovato questo manuale sul sito Il Giardino dei libri, quui sotto la descrizione e il link per acquistarlo:


I sistemi di controllo e automazione degli impianti tecnici svolgono un ruolo fondamentale nell'efficacia della gestione energetica degli edifici consentendo di ottimizzare e mantenere nel tempo l'efficienza della prestazione degli impianti.
Lo scopo del manuale è quello di illustrare in modo semplice e intuitivo le possibili strategie di gestione, controllo e automazione degli impianti tecnici attraverso un insieme di schede di facile consultazione.
Il manuale è suddiviso in tre parti: la prima tratta la situazione energetica attuale, la seconda presenta le funzioni di risparmio applicate agli ambiti dell'illuminazione, della termoregolazione e della gestione dei carichi elettrici, e fornisce consigli pratici in quali ambienti applicarle.
Infine, la terza parte offre una rappresentazione sintetica delle funzioni più pertinenti da utilizzare nei vari locali tipici che costituiscono ciascun ambiente considerato.
 http://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__manuale-illustrato-per-il-risparmio-energetico.php

COSTRUIRE CON LE BALLE DI PAGLIA- VIDEO

Tra le nuove tendenze si trova anche quella di costruire con le balle di paglia. Vi invito a vedere questo video che illustra tutto fase per fase, trovato su Youtube. Eccolo e buona visione:






APPUNTAMENTO CON CASACLIMA A MILANO

Vi segnalo questo appuntamento, fissato per lunedì 12 dicembre all'Università Bocconi di Milano dove si terrà un Workshop, in cui verranno presentati i principali sistemi di certificazione eneregetica in uso, tra cui il sistema CasaClima in cui interverrà il Responsabile tecnico dell'Agenzia CasaClima, Ulrich Klammsteiner. Vi rimando a questo link se volete scaricare tutto il programma della manifestazione:
http://www.agenziacasaclima.it/it/agenzia-casaclima/chi-siamo/novit%C3%A0-workshop-la-certificazione-energetica-degli-edifici-il-significato-dei-marchi/95-7638.html

martedì 22 novembre 2011

COMO CASA CLIMA 2012





Vi segnalo questo appuntamento per il 2012,  precisamente dal 24 al 26 febbraio prossimi. Si tratta di ComoCasaClima, evento alla sua seconda edizione, che si svolgerà in collaborazione con l'Agenzia CasaClima al Polo espositivo di Villa Erba a Cernobbio (Co). Si tratta di un importante salone dedicato all'efficienza energetica e alla sostenibilità in edilizia.


Per saperne di più:
http://www.comocasaclima.com/homepage.php

160 post...e ora di cosa parliamo?

Con questo post ho raggiunto la quota di 160 post pubblicati sul blog. Mi sembra un bel traguardo e per questo vorrei capire come proseguire, magari anche grazie ai vostri suggerimenti. Di cosa vorreste che parlasse Progettazione Strutture? Quali sono i vostri argomenti preferiti? Rispondete alla domanda qui
http://www.facebook.com/pages/Progettazione-Strutture/280662645289004

o lasciate i vostri commenti al post. Per fare sempre meglio, vi ringrazio

Mirko

martedì 15 novembre 2011

E-ZINE GRATIS DA SCARICARE SU INGEGNERI CC

Sul sito di Ingegneri CC è disponibile la nuova e-zine da scaricare gratuitamente. In questo numero in particolare si parla di

 › L'edilizia del passato? Da dimenticare. È l'ora della bioedilizia a cura di Mauro Ferrarini
› Architettura biochimica, arte nuova ma dalle radici antiche a cura di Mauro Ferrarini
› Sistemi costruttivi in legno a cura della Redazione
› Alla scoperta del Mini Eolico di Enrico Patti e Marina Rui Ferro
› Energy Greenhouse, il fotovoltaico per l'agricoltura a cura della Redazione

Visitate subito il sito e scaricate la rivista digitale gratuita
http://www.ingegneri.cc/e-zine

TESTI 2011 DA LEGGERE IN PDF SU BIOMASSE, CIPPATO, LEGNO





Sul sito di Legno Trentino potete trovare diverse pubblicazioni di quest'anno riferite a tematiche quali il legno, il cippato, le biomasse, la filiera foresta-legno.

Potete leggere i testi in formato pdf, ecco il link:

http://www.legnotrentino.it/interne/Pubblicazioni.aspx?ID=13027

INCONTRO BIOMASSE: LEGGETE LE RELAZIONI DAL LINK


Venerdì 28 ottobre si è svolto l'incontro informativo dal titolo “Biomasse: dal bosco il riscaldamento sempre più ecologico e sostenibile”, organizzato dal Servizio Pianificazione Energetica e Incentivi della Provincia Autonoma di Trento, nell'ambito del Progetto Europeo BIOENAREA.

Vi rimando al link qui sotto per poter leggere le presentazioni dei relatori e scaricarle, se volete. Ecco il link:




mercoledì 9 novembre 2011

OGGETTI 3D GRATIS DA GOOGLE 3D WAREHOUSE

Vi propongo un video che spiega in sintesi come utilizzare lo strumento di Google 3D Warehouse per trovare oggetti per la progettazione in modo semplice e gratuito. Ecco il video:

PRIMA SCUOLA PUBBLICA CERTIFICATA CASACLIMA IN PIEMONTE





Novità per quanto riguarda CasaClima. Il 19 novembre infatti a Quattordio (Alessandria) è prevista l'inaugurazione della prima scuola pubblica cerrtificata CasaClima in Piemonte.
Ecco l'articolo con il programma della giornata al link del Comune di Quattordio:
http://www.comune.quattordio.al.it/news/articolo.asp?id=86

giovedì 3 novembre 2011

SITO GREENMAP

Vi invito sul nuovo sito Greenmap.it creato da Habitech, dove scoprire gratuitamente gli oltre 500 prodotti mappati con requisiti Leed, ma anche per chiedere ad un esperto se materiali e prodotti per le costruzioni rispettano lo standard Leed. Cliccate su


http://www.greenmap.it/

per saperne di più.

SEMINARIO HABITECH L'11 NOVEMBRE A IDEE CASA UNICA A TRENTO



In occasione della fiera Idee Casa Unica, giunta alla dodicesima edizione e in calendario dall’11 al 13 novembre a Trento Fiere, (ore 10-19) vi segnalo il seminario promosso da Habitech-Distretto Tecnologico Trentino con il patrocinio dell’Associazione artigiani e piccole imprese della provincia. Il seminario, dal titolo La diffusione della certificazione LEED sul territorio trentino: come costruire edifici sostenibili e scegliere materiali adatti" vedrà come relatori l’ingegnere Giulia PizziniProject Manager Habitech che parlerà sul tema "L'esperienza LEED sul territorio trentino" e Erika Endrizzi,  Servizio Mappatura Prodotti Habitech con una relazione sulla "Mappatura prodotti: come scegliere e dove trovare prodotti che contribuiscono ai requisiti dei crediti LEED".
Il seminario inizierà alle 15.30, è gradita iscrizione a  marketing@credilizia.itwww.credilizia.it
 

ONLINE IL PRIMO DATABASE ITALIANO DI PRODOTTI PER LEED



 Dal sito di Legno Trentino vi riporto il comunicato stampa relativo al primo database italiano online di prodotti Leed.

"greenmap, il nuovo progetto web di Habitech, è stato presentato ufficialmente il 7 ottobre presso la Piazza della Sostenibilità del SAIE di Bologna. Consultabili gratuitamente i più di 500 prodotti mappati ad oggi da Habitech. 

Sbarca sulla rete il portale del Servizio Mappatura Prodotti di Habitech – Distretto Tecnologico Trentino. Si chiama greenmap ed è il primo database italiano di prodotti per le costruzioni conformi ai requisiti dei crediti LEED e più in generale con caratteristiche di ecosostenibilità. Online le schede dei 550 prodotti mappati da Habitech.
«La certificazione LEED è un mercato dentro il mercato dell'edilizia. Da oggi questo mercato ha una “piazza” dove incontrarsi». Queste le parole dell’Ing. Carlo Battisti, Program Manager del Servizio Mappatura Prodotti di Habitech, che venerdì 7 ottobre ha presentato ufficialmente greenmap nella Piazza della Sostenibilità del SAIE, il Salone internazionale dell’edilizia di Bologna.
«Il nuovo portale è rivolto soprattutto alla crescente platea di progettisti di edifici LEED che quotidianamente si trova nella necessità di reperire i corretti prodotti da inserire in progetti di opere ecosostenibili, con non poche difficoltà e con un conseguente aumento di tempi e costi. Ora però greenmap darà una risposta a queste esigenze. Siamo infatti di fronte al primo concreto strumento pensato per abbreviare la distanza tra produttori e acquirenti di prodotti coinvolti in progetti LEED», ha spiegato Battisti.
greenmap include tutti i prodotti da costruzione mappati da Habitech, organizzati secondo vari criteri logici e riconducibili alle certificazioni LEED per le nuove costruzioni, per gli interni commerciali, per gli edifici esistenti nonché per LEED Italia. La consultazione è libera e gratuita, previa registrazione, e la ricerca prodotti è possibile secondo diversi filtri. A breve sarà inoltre consentito l’aggiornamento e l’inserimento diretto delle informazioni da parte delle aziende aderenti al progetto.

Ma non solo. greenmap è anche un canale diretto con il Servizio Mappatura Prodotti e i suoi servizi. Si potranno segnalare prodotti, trovare opportunità di Green Marketing e rivolgere domande agli esperti LEED Accredited Professional dello staff di Habitech.
Sul portale spazio anche a news quotidiane dal mondo “green” per rimanere sempre informati sulle novità del momento.
«greenmap sarà la green road map per tracciare le nuove strade di un approccio al mondo delle costruzioni che sia veramente sostenibile», ha concluso Battisti.

Il nuovo portale: www.greenmap.it
Greenmap è anche su LinkedIn e Facebook.

Habitech ha introdotto la certificazione LEED in Italia ed è leader del settore con un pacchetto completo e affidabile di servizi per tutti i percorsi di certificazione, vantando il 50% di quota di mercato dei progetti LEED sul territorio nazionale e il più alto numero di LEED AP, revisori e formatori in Italia. Ha guidato in Europa la prima certificazione LEED NC di un edificio scolastico e in Italia le prime due certificazioni LEED EB&OM (terza e quarta in Europa) di edifici esistenti, la prima certificazione LEED School 2009 di un edificio scolastico e la prima LEED NCv.2.2 di un edificio di nuova costruzione. Entro i primi mesi del 2012 si chiuderà l'iter di certificazione di altri tre progetti supportati da Habitech (www.habitech.it).

giovedì 27 ottobre 2011

MASTER CASA CLIMA







Master CasaClima

Master CasaClima
Per architetti, ingegneri, geometri, liberi professionisti

Presso la Facoltá di Scienze e Tecnologie della Libera Universitá di Bolzano istituito il Master Universitario di II livello CasaClima. Il Master è un corso di alta specializzazione e nasce per iniziativa congiunta della Facoltá Scienze e Tecnologie e dell’Agenzia dell’Ambiente della Provincia Autonoma di Bolzano.

Finalitá

Il Master forma un professionista capace di progettare e coordinare i vari aspetti della progettazione a basso consumo energetico, sia a scala urbana, sia a scala edilizia, con particolare attenzione al recupero energetico di edifici esistenti e alla progettazione di edifici a struttura di legno.
Per architetti, ingegneri, geometri, liberi professionisti

Il Master finalizzato al completamento del bagaglio formativo ed informativo di laureati provenienti dalle Facoltá di Architettura ed Ingegneria, liberi professionisti, professionisti operanti presso Societá, Industrie ed Enti pubblici e privati che, a vario titolo, sono interessati alle tematiche trattate.

Struttura del Master

Il Master é organizzato in periodi didattici suddivisi in moduli. I moduli comprendono attivitá di didattica frontale, esercitazioni, attivitá di laboratorio e stage per un totale di 750 ore, integrate da attivitá di studio e di preparazione individuale ed insegnamenti opzionali per ulteriori 750 ore.

Docenti

Il corpo docente é costituito da professionisti italiani e stranieri, da anni attivi nel settore e con esperienza internazionale.

Lingue ufficiali del Master

Le lezioni saranno svolte in lingua italiana ed inglese.

Numero dei partecipanti

Il numero massimo dei partecipanti é pari a 20.

Sede di svolgimento delle attivitá

Le attivitá di didattica frontale, i seminari ed il lavoro di laboratorio si svolgeranno, prevalentemente, presso la Facoltá di Scienze e Tecnolgie in Bolzano. Parte delle attivitá potranno, peraltro, essere svolte presso altre sedi che saranno messe a disposizione da Enti ed Istituti che collaborano al Master. Gli stages si svolgeranno presso uffici e cantieri di aziende ed altri enti interessati.

Quota di iscrizione

La quota d’iscrizione al Master é fissata in 5.500 Euro (oltre all’annuale tassa provinciale per il diritto allo studio universitario).
Si riserva di apportare al piano di studi tutte le eventuali modifiche.

Ulteriori informazioni:

Libera Università di Bolzano
Facoltà di Scienze e Tecnologie
Piazza Università 5 - 39100 Bolzano (I)
T: +39 0471 017000
F: +39 0471 017009
www.unibz.it/de/sciencetechnology
science.technology@unibz.it

CASA CLIMA NATURE


Dal sito di CasaClima vi riporto cosa s'intende per CasaClima nature:

CasaClimanature è un nuovo strumento introdotto dall'Agenzia CasaClima per valutare e certificare un edificio, non solo dal punto di vista dell'efficienza energetica ma anche degli impatti sull'ambiente e sulla salute dell'uomo.
CasaClimanature introduce una valutazione dell'ecocompatibilità dei materiali e dei sistemi impiegati nella costruzione basata su criteri scientifici oggettivi e trasparenti, ma soprattutto realizzabili e verificabili.
Affinchè un edificio possa avvalersi della certificazione CasaClimanature devono essere soddisfatti i seguenti criteri:
  • Efficienza per riscaldamento inferiore ai 50kWh/m2a;
  • Indice di emissione di CO2 inferiore ai 20kg/m2a;
  • Materiali per la costruzione: punteggio di valutazione CasaClimanature dei materiali inferiore a 200. Gli indicatori utilizzati per la valutazione e la classificazione CasaClimanature sono basati sul bilancio ecologico (LCA o life cycle assessement) dei materiali utilizzati nella costruzione, ossia su un'analisi quantitativa degli impatti ambientali e delle risorse impiegate. Attraverso il tool Nature del software di calcolo CasaClima è possibile calcolare in modo semplice ed automatico un punteggio corrispondente a delle classi di ecocompatibilità dell'edifcio ed individuare così le scelte costruttive che implicano un minor impatto ambientale;
  • Rapporto con le risorse è molto importante per una CasaClimanature , per questo motivo vanno rispettati i seguenti criteri: Legno: nessun utilizzo di legno tropicale o di altro legname proveniente da aree naturali; Acqua: impiego di misure tecniche per la riduzione del consumo di acqua; Suolo: riduzione della sigillatura dei suoli (facoltativa); PVC, idrocarburi alogenati, trattamento delle superfici: evitare l'utilizzo di lacche e vernici contenenti solventi.
Come certificare una CasaClimanature?

Per certificare un edificio secondo lo standard CasaClimanature  bisogna seguire correttamente quanto dice la direttiva tecnica, compilare il seguente modulo, allegarlo alla richiesta di certificazione energetica e spedire il tutto presso:
Agenzia CasaClima
Via Macello 30C
39100 Bolzano

MOSTRA A SAN MICHELE ALL'ADIGE






BENI COMUNI, PROPRIETA' COLLETTIVE E USI CIVICI IN TRENTINO TRA '700 E '900
Storia - cartografia - documenti - oggetti della cultura materiale
 

La mostra rimarrà aperta al Museo degli usi e costumi della gente trentina di San Michele all'Adige fino al 6 gennaio 2012
con orario 9.00 - 12.30 / 14.30 - 18.00 (chiuso il lunedì)
 
Mappe, documenti, oggetti della cultura materiale illustrano le trasformazioni delle secolari pratiche di utilizzo collettivo dei boschi e dei pascoli appartenenti alle comunità trentine intervenute nel corso dell'Ottocento e fino alla legge sugli "usi civici" del 1927.
A cura di Mauro Nequirito.
In collaborazione con la Soprintendenza per i beni librari, archivistici e archeologici della Provincia Autonoma di Trento.

giovedì 20 ottobre 2011

KLIMAHOUSE UMBRIA 2011 DAL 21 AL 23 OTTOBRE

Dal 21 al 23 ottobre appuntamento con Klimahouse Umbria, fiera specializzata per l'efficienza energetica e la sostenibilità in edilizia.

Ricco programma congressuale, visite guidate a CaseClima, 135 espositori e la mostra La casa perfetta, con gli errori da evitare.

FOLLA ALLA TRIENNALE DEL LEGNO A TRENTO

Dal comunicato stampa della Triennale internazionale del legno, ecco alcuni dati sulla manifestazione.


Comunicato stampa – 17/10/2011

GRANDE FOLLA ALLA TRIENNALE
Circa 6000 persone nel primo fine settimana di apertura.

È davvero un bel risultato quello che, in termini di affluenza di pubblico, sta gratificando la seconda edizione della Triennale Internazionale del Legno allestita negli spazi di Trento Fiere. Sono stati infatti circa 6000 le persone che hanno scelto questo fine settimana per visitare la ricca esposizione. Numeri che il presidente dell’Associazione Artigiani Roberto De Laurentis commenta con soddisfazione: “L'impegno di tutti coloro che hanno partecipato attivamente  per allestire la manifestazione è stato premiato, così come sono certo che anche nei prossimi giorni i numeri continueranno a darci ragione. D'altra parte la bellezza della Triennale è oggettiva, ci si trova di fronte a delle vere e proprie opere d'arte. Non dobbiamo dimenticare che il legno è nel dna del Trentino, un elemento che caratterizza la nostra provincia e come tale è amato e apprezzato da tanti”. La mostra riaprirà i battenti venerdì prossimo, 21 ottobre, alle 10, per concludersi domenica sera alle 22. Ingresso gratuito.


Scheda 1
Il programma

La Triennale Internazionale del Legno, grande esposizione organizzata dalla Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento, vanta un ricco programma di eventi:

  • le produzioni in legno di un centinaio di imprese artigiane trentine (mobili, arredamento, oggettistica, porte, finestre, carpenteria, pavimenti, produzioni artistiche, giocattoli);
  • le culle “storiche” in legno del Museo degli Usi e Costumi della gente Trentina a confronto con 22 culle “contemporanee”, prodotte appositamente per la Triennale grazie ad una innovativa collaborazione fra progettisti/designer trentini e artigiani trentini;
  • una straordinaria rassegna di produzioni in legno giapponesi della Accademia delle Arti tradizionali e della Accademia del design architettonico di Kyoto, con un giardino della tradizione zen e una autentica stanza del Tè;
  • la rassegna di progetti e realizzazioni di recenti edifici in legno, realizzati in Trentino, fra cui gli edifici in via di certificazione del marchio ARCA del Consorzio Trentino Case in Legno, l’edificio MAI (Modulo Abitativo Ivalsa) di CEii;
  • gli stand dei soggetti istituzionali: Camera di Commercio, Trentino Sviluppo, Habitech, Confartigianato Nazionale settore Legno Arredo; ITEA, Facoltà di Ingegneria, SAPI, l’Associazione Giovani Architetti presentano le proprie attività, progetti e servizi relativi al legno ed al suo impiego nei vari settori;
  • il percorso delle essenze lignee presenti nei boschi del Trentino e la esposizione delle macchine/robot tagliaboschi;
  • le progettazioni e i lavori in legno delle Scuole professionali e degli Istituti d’arte del Trentino;
  • lo stand librario specialistico interamente dedicato alle tematiche del legno;
  • la esposizione organizzata in Trento, via SS.Trinità, a Palazzo Roccabruna, dalla Camera di Commercio: “Troni e sgabelli. Sedie trentine del Novecento”.

Durante la manifestazione saranno organizzati alcuni seminari tecnici, di particolare interesse per i progettisti. L’entrata a tutte le manifestazioni è gratuita. In alcuni casi (partecipazione a seminari tecnici, a laboratori con il maestro giapponese, alla cerimonia del Tè) sarà necessaria la prenotazione sul sito. Per saperne di più www.triennaledellegno.it.


Trentofiere, via B. Bomporto - TRENTO
14-15-16 e 21-22-23 ottobre 2011
Orari: 10.00-22.00
INGRESSO GRATUITO

Palazzo Roccabruna - Trento
Troni e sgabelli. Sedie trentine del Novecento”.
Nei giorni della Triennale, da martedì a venerdì 10.00-12.00; 15.00-18.00; sabato e domenica 10.00-18.00. Lunedì chiuso.



ARCA A MADE EXPO-VIDEO

Dal programma "La Provincia informa" vi propongo questo video su Arca e la sua presentazione al Made Expo a Milano.

martedì 11 ottobre 2011

NUOVA PAGINA DI PROGETTAZIONE STRUTTURE SU FACEBOOK



Recentemente è nata su Facebook la pagina dedicata a Progettazione Strutture, che porta il nome di questo blog. L’idea di creare una pagina è nata per vari motivi. Il primo è che non è ben chiaro cosa Facebook intenda fare con i gruppi, non si comprende bene se saranno cancellati solo i componenti o anche i contenuti. Il secondo è che con una pagina su Facebook sono più facili:

1)      i commenti da parte degli utenti (voi) o comunque il grado di apprezzamento dei “mi piace”.
2)      l’interazione con gli utenti è di conseguenza più veloce e flessibile
3)      le pagine sono più semplici e intuitive per tutti
4)      si possono monitorare le visualizzazioni e capire quanto un contenuto è stato apprezzato o meno.


Vi aspetto quindi sulla nuova pagina di Facebook, per lasciare commenti e visualizzare post, rispondere alle domande, vedere le immagini e, insomma, interagire insieme. Vi basta andare su Facebook e cercare tra le pagine “progettazione strutture” oppure cliccare il collegamento da questo blog. Naturalmente l’invito è rivolto sia a chi è iscritto al gruppo, a chi pur non essendo iscritto segue il blog, oppure il forum o ha visto sito, rubrica di Eventi Trentino o altro, ma anche a chi mi legge per la prima volta.

A presto sulla nuova pagina Facebook!

Mirko

CONOSCERE I BOSCHI DELLA VAL DI SOLE-BOSCHI ANTICHI



In occasione della Triennale internazionale del legno vi propongo di conoscere da vicino due boschi antichi, che potete visitare raggiungendo la val di Sole. Il primo si trova in val di Rabbi, nella valle di Saent nello specifico. Si tratta di una serie di alberi non solo antichi ma anche molti bizzarri, che potete vedere seguendo l’itinerario “La scalinata dei larici monumentali”. Si tratta di un itinerario abbastanza impegnativo, che vi porterà via alcune ore, ma bellissimo anche (e forse soprattutto) in autunno.

L’altro invece si trova in val di Peio e precisamente nella val Comasine, “L’Antico bosco di larice” un bosco intero composto da 130 larici che raggiungono ed in alcuni casi superano i 600 anni d’età. Il sentiero, lungo 4,3 chilometri, si snoda con partenza e ritorno dalla località Camp a 2.120 metri d’altitudine (oppure dalla malga Vecia all’inizio della val Comasine, per chi ha percorso il sentiero Sat 126 partendo dal Belvedere) ed occupa 9 ettari di territorio dell’Asuc di Comasine. Ci s’inoltra poco alla volta in un mondo vecchio di secoli (i più “anziani” sono nati nel 1350 circa) con larici riconoscibili per dimensioni (sono più grandi) e di colore scuro, in un luogo in cui le glaciazioni hanno modellato la valle e formato un “ghiacciaio di pietra” con il miscuglio di ghiacci e detriti, con un lento innesco delle piante, licheni, mirtilli e solamente in seguito il bosco. Così è possibile imbattersi nel larice “Trampoliere”, dove il seme della pianta è germogliato più di cinque secoli fa sulla ceppaia di una pianta morta, che è in seguito marcita lasciando il vuoto tra le radici della pianta sovrastante, il “Grande” ed il “Vecchio” larice, oppure un albero morto tagliato anni fa a fini di studio, che all’epoca della scoperta dell’America nel 1492 era già centenario.

Il legno in Trentino e in val di Sole è sempre stato un materiale importante, conoscerlo attraverso le piante è un modo per comprenderne meglio caratteristiche e valore.


mercoledì 5 ottobre 2011

CORSO PROGETTAZIONE SISMICA DI STRUTTURE ISOLATE CON SMORZATORI

A Longarone, il 21 e 22 ottobre si svolgerà il corso dedicato alla progettazione sismica di strutture isolate con smorzatori. 

Riporto dal sito Ingegneri.cc:

"Una parte rilevante del corso è dedicata alla progettazione di isolatori e dissipatori mediante l’approccio agli spostamenti che permette al progettista un maggior controllo delle varie fasi progettuali."

Per scaricare il programma del corso cliccate su
http://www.ingegneri.cc/evento/1354/Progettazione-Sismica-di-Strutture-Isolate-e-con-Smorzatori

CONVEGNO CLIMAHOTEL A BARDOLINO

Venerdì 14 ottobre 2011 dalle ore 14.00 alle ore 16.00 a Bardolino l'Agenzia CasaClima presenta il Convegno ClimaHotel. Per limiti di capienza della sala è caldamente suggerita l'iscrizione: martina.demattio@agenziacasaclima.it


* Ai Consulenti/Auditori CasaClima che prenderanno parte a questo convegno verranno accreditati 2 ore di formazione. 


Per il programma completo cliccate qui:
http://www.agenziacasaclima.it/it/agenzia-casaclima/chi-siamo/novit%C3%A0-convegno-climahotel-a-bardolino/95-7244.html