SFOGLIA UN REPORT GRATIS DELLA MIA TESI, CLICCA SUL LATO DESTRO

mercoledì 27 luglio 2011

VIDEO ECOMONDO, LA STORIA

ECOMONDO A NOVEMBRE





Ecomondo, quindicesima fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile si svolgerà a Rimini dal 9 al 12 novembre. Riporto qui alcuni dati dai comunicati stampa del sito:


In forte aumento le adesioni in vista della fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile.
Rimini, 18 maggio 2011 . Acqua e aria: lo stimolo all´efficienza nell´utilizzo di questi due elementi naturali sarà protagonista alla prossima edizione di ECOMONDO, la grande kermesse ambientale la cui 15a edizione si svolgerà da mercoledì 9 a sabato 12 novembre 2011 a Rimini Fiera.
Si tratta di due filoni che mostrano ottime performance: una sessantina di aziende leader hanno già aderito alle due aree espositive dedicate al tema, Oro Blu (trattamento e riuso delle acque) ed Air (trattamento dell´aria e dei fumi industriali).
In generale, l´interesse delle imprese per ECOMONDO 2011 è testimoniato dall´importante crescita delle adesioni e da un incremento rilevante della metratura media per stand prenotata dalle aziende.

In parallelo col completamento dell´area espositiva, si consolida la parte culturale tecnico scientifica. E´ stato infatti approntato un tavolo tecnico scientifico con la partnership dell´Università di Brescia, in particolare con il gruppo di lavoro del prof. Carlo Collivignarelli (Ordinario di Ingegneria sanitaria-ambientale) per definire workshop tematici sulle problematiche del ciclo dell´acqua. Il team, attivo dal 1998, che vede la partecipazione di oltre cento tra ricercatori universitari e gestori di impianti, ha recentemente istituito un sottogruppo che si occupa del tema del risparmio energetico nell´ambito del servizio idrico integrato. Partecipano alla costruzione del calendario scientifico anche l´Associazione Idrotecnica Italiana, di Italian Water Convention, CNR, ANCI ed ENEA nella progettazione del programma scientifico.
A ECOMONDO 2011 anche la presentazione dei risultati di ricerche svolte in ambito Europeo (progetto Aquafit 4 Use) per l´uso sostenibile delle acque nel settore industriale, con un convegno nel quale saranno presentate nuove ed economiche soluzioni tecnologiche, metodi e strumenti che consentono di ridurre il consumo di acqua pulita, di ridurre l´impatto sull´ambiente (energia, emissioni, fanghi), di utilizzare acque tagliate ´su misura´ sulle esigenze dello specifico processo industriale (per aumentare la produttività, la sicurezza e la salute) e chiudere il ciclo delle acque.

CITTA´ SOSTENIBILE
La qualità dell´aria come indicatore di qualità della vita. In quest´ottica cresce il numero di esperienze nazionali e internazionali che saranno protagoniste alla mostra Città Sostenibile. In primo piano i progetti più avanzati, con piani d´azione concreti per migliorare tutti i parametri che definiscono un contesto urbano di qualità.
Verrà dato risalto alle Smart City e all´ICT, all´edilizia certificata e sostenibile, alla partecipazione attiva e concreta delle città che più di altre hanno saputo mettere al centro le esigenze del cittadino. Attesi i contributi delle municipalità di Malmoe, Monaco, Brema, Copenhagen, ecc.

NOVITA´ 2011: CAMPO PROVE E AREA DEMO PER ESCAVAZIONE-MOVIMENTO TERRA / FRANTUMAZIONE
ECOMONDO 2011 ricaverà spazi dimostrativi anche all´esterno dei padiglioni. In una zona appositamente attrezzata sorgerà un´area demo dove gli espositori potranno mettere in mostra i propri mezzi in situazioni operative. Un luogo dedicato all´esecuzione di prove di abilità, dimostrazioni, nonché all´intrattenimento.

In contemporanea ad ECOMONDO si svolgeranno KEY ENERGY, 5a fiera internazionale per l´energia e la mobilità sostenibili e COOPERAMBIENTE, 4a manifestazione dedicata all´offerta cooperativa di energia e servizi per l´ambiente, a cura di LegaCoop.

COLPO D´OCCHIO SU ECOMONDO 2011
Qualifica: Fiera internazionale; periodicità: annuale; edizione: 15a; ingresso: operatori e grande pubblico; biglietti: intero 15 Euro; abbonamento intero per 2 giornate 25 Euro; ingresso gratuito bambini 0-6 anni; ingresso ridotto 5 Euro; ingresso universitari (con presentazione libretto) 2 Euro; orari: 9-18, ultimo giorno 9- 17 ; info: ecomondo@riminifiera.it; website: www.ecomondo.com

mercoledì 20 luglio 2011

LIBRI SULLA PROGETTAZIONE STRUTTURALE SU AMAZON ITALIANO




Vi segnalo alcuni testi dedicati alla progettazione strutturale che ho trovato sul sito di Amazon versione italiana. Alcuni hanno la disponibilità limitata, perciò se vi interessano, non esitate a comprarli!

Cliccate su
http://www.amazon.it/s/?ie=UTF8&keywords=progettazione+strutturale&tag=slhyin-21&index=aps&hvadid=12504431870&ref=pd_sl_22qd5asrnk_b&ajr=2

CUBO DI GHIACCIO A BASSANO DEL GRAPPA VENERDI 22 LUGLIO

 
Venerdì 22 luglio dopo aver toccato varie località italiane al via la scommessa del cubo di ghiaccio anche a Bassano del Grappa dove resterà fino al 5 agosto, con orario sia per l'inizio dell'evento sia per il termine fissato alle 18. L'iniziativa è organizzata dall'associazione culturale Casa Clima Network Vicenza Bassano e, come spiegato sul sito dell'Agenzia Casa Clima di Bolzano:


"L’obiettivo è quello di far toccare con mano alla cittadinanza, coinvolgendola nella sfida, la bontà di scelte tecnologiche orientate al risparmio energetico, garanzia di un confort ottimale sia in inverno che in estate.
Il cubo sarà allestito in p.zza Garibaldi – angolo via Museo a Bassano del Grappa.
La manifestazione prenderà il via venerdì 22 luglio alle 18, con l’inserimento del cubo nella casetta isolata e terminerà venerdì 5 agosto, sempre alle 18, quando verrà estratto e pesato. All’inaugurazione presenzierà Norbert Lantschner, direttore dell’Agenzia CasaClima.
L’evento è patrocinato dai Comuni di Bassano del Grappa, Romano d’Ezzelino e Rosà."


mercoledì 13 luglio 2011

VIDEO ZERO EMISSION EDIZIONE 2008

Per capire meglio la fiera ZeroEmission vi propongo questo video dell'edizione 2008:








Dal 14 al 16 settembre appuntamento con l’evento ZEROEMISSION ROME 2011, che illustro qui sotto grazie alla presentazione del sito:
“Sono ben 5 (uno in più dell’anno scorso) i padiglioni che ZEROEMISSION ROME 2011, il grande evento dedicato a energie rinnovabili, sostenibilità ambientale, lotta ai cambiamenti climatici ed emission trading, occuperà quest’anno dal 14 al 16 settembre alla Fiera di Roma.
Con oltre 650 espositori e oltre 35.000 visitatori previsti, la manifestazione ha già battuto tutti i record precedenti.
ZEROEMISSION ROME 2011 propone numerose novità, che riguardano sia i saloni – con l’esordio di SOLARTECH, dedicato al solare termico e termodinamico - sia le nuove aree tematiche di EOLICA Winverter, Hi-Volts&Grids e Compomat Wind. Quest’ultima, realizzata in collaborazione con Assocompositi, prevede un’area espositiva e un workshop con sessioni dimostrative durante le quali verrà realizzata dal vivo una pala eolica in materiali compositi.
Spazio anche alla mobilità sostenibile grazie a ELECTRIC CARS, l'evento dedicato ai veicoli elettrici che offrirà ai visitatori la possibilità di effettuare dei test drive con i veicoli iOn di Peugeot e C-Zero di Citroën. In esposizione anche il veicolo Tazzari ZERO e una colonnina di ricarica Enel.
Altra importante novità dell’edizione 2011 è la presenza in fiera di RADIO ZEROEMISSION, la web radio del grande network www.zeroemission.eu, nella cui postazione di si alterneranno interviste in diretta ai protagonisti della fiera, buona musica e tanti ospiti.
L’appuntamento con ZEROEMISSION ROME 2011 è dal 14 al 16 settembre alla Fiera di Roma, con i seguenti saloni: EOLICA EXPO MEDITERRANEAN (energia eolica), CO2 EXPO (mercato dei crediti di carbonio), PV ROME MEDITERRANEAN (tecnologie fotovoltaiche); SOLARTECH(solare a concentrazione e termico).
Giunto alla settima edizione, la formula vincente di ZEROEMISSION ROME (nel 2010 ha visto la partecipazione di oltre 500 aziende provenienti da 31 Paesi in rappresentanza di quattro continenti e 27.200 visitatori) è quella di riuscire a coniugare la parte espositiva a vocazione B2B - che vede la presenza delle più autorevoli aziende del settore - con un qualificato calendario di convegni, corsi di formazione, workshop, incontri e dibattiti che puntano all’aggiornamento, al confronto e alla formazione professionale.”

Diversi appunto i convegni e i corsi che saranno organizzati in contemporanea, segnalo inoltre che sul sito è possibile pre-registrarsi entro il prossimo 10 settembre.

Per saperne di più, questo il sito: http://www.zeroemissionrome.eu/it_zer/index_zer.asp



giovedì 7 luglio 2011

APERTO OGGI IL IL SALONE DELLA RICOSTRUZIONE



 Si è aperto oggi alle 10 il Salone della ricostruzione, a L'Aquila dal 7 al 9 luglio.
 L'evento è promosso da ANCE Abruzzo e Carsa srl, insieme a ANCE l'Aquila, ANCE Chieti, ANCE Pescara e ANCE Teramo. Collaborano anche Bologna Fiere-SAIE, Verona Fiere  attraverso Marmomacc, Samoter e Legno& Edilizia e GBC-Green Building Council Italia e il Consorzio Isea (Innovazione, Sviluppo, Edilizia, Ambiente).


 "Il Salone della Ricostruzione sarà una vetrina specialistica sui temi del
restauro, delle tecnologie, della qualità delle nuove edificazioni e della
bioarchitettura. Un evento fieristico per presentare le proposte più innovative
per la ricostruzione privata e pubblica nei 57 comuni del cratere e per il
restauro dello straordinario patrimonio architettonico ferito dal terremoto, in
particolare quello di L’Aquila."









Per saperne di più cliccate su 
http://www.salonedellaricostruzione.it/

AGHAPE AMBIENTE



Un altro sito interessante in materia di costruzioni e ambiente è Aghape Ambiente, un sito che propone anche corsi per ingegneri, architetti, geometri ad esempio su tematiche quali l'acustica edilizia, la costruzione di una casa passiva, l'energia da biomassa solida, impianti geotermici. Si trovano anche corsi online e seminari, oltre ad approfondimenti tecnico-normativi e video che si ricevono gratuitamente compilando il modulo.

Visitate il sito
http://www.ambiente.aghape.it/

FARE SISMICA

Vi suggerisco un sito dedicato alla sismica, dove trovare approfondimenti interessanti anche in pdf o sotto forma di video.

Si tratta di Faresismica che

"nasce per rispondere alle tante domande che le NTC08 fanno sorgere
fra tutti coloro che si occupano di calcolo strutturale.
Più di un sito, più di una community, un network dedicato alla sismica.
Documenti esaustivi, ed allo stesso tempo agili da consultare, che il
professionista può scaricare ed utilizzare per comprendere in modo diretto ed
immediato “come fare”. Un vero e proprio database di articoli tecnico-
scientifici e di aspetti normativi.
Un utile strumento di informazione tecnica, ed allo stesso tempo un progetto
di scambio di informazioni, di filo diretto con un team di esperti di calcolo
strutturale. Un progetto, un work in progress che attende anche il tuo
contributo."