SFOGLIA UN REPORT GRATIS DELLA MIA TESI, CLICCA SUL LATO DESTRO

giovedì 19 marzo 2015

IL SOGNO RUBATO FRANCESCO TOMMAZZOLLI IN MOSTRA A CLES




Palazzo Assessorile a Cles (val di Non) fino al 6 aprile compreso ospita la mostra dedicata all'ingegnere Francesco Tomazzolli, ingegnere clesiano progettista insieme al collega Model della centrale elettrica a Riva del Garda, terminata nel 1929 e di cui l'ingegnere divenne direttore. Fu sostenuto dall'ente Adige-Garda e dal consorzio Rovereto-Riva , entrambi, anni dopo, colpiti da un tracollo finanziario che portò al licenziamento dell'ingegnere, dei suoi colleghi e degli operai che avevano dedicato tutta la vita a quel progetto.
L'ingegnere e il suo sogno rubato e dimenticato, la sua storia personale (fu anche internato a Katzenau, sospettato di irredentismo, gli morì un figlio) sono in mostra al Palazzo, da vedere per scoprire una figura dimenticata.
Ingresso gratuito, chiuso il lunedì, gli altri giorni orario 10-12 e 15-18.



Nessun commento:

Posta un commento